neocon


Premio Atlantic Council a Draghi: Miglior cameriere USA

Il premio Atlantic Council a Draghi non è una medaglia. È la medaglietta attaccata al collare. Il guinzaglio saldamente in mano ai neocon americani. Le evidenze della subordinazione di Draghi agli Stati Uniti sono ormai tante. Troppe. Il premio Atlantic Council a Draghi è solo l’ultima di una lunga serie. I giornali nostrani si sono […]

Il premio Atlantic Council non è una medaglia. È la medaglietta da attaccare al collare - immagine decorativa


Ucraina e interessi USA - il prezzo dell'egemonia - imagine decorativa

l’Ucraina, l’Italia e il prezzo dell’egemonia USA

Un delirante articolo di Robert Kagan, autorevole esponente Neocon Americano sulle ragioni della guerra in Ucraina. Per i Neocon USA l’America è un Paese naturalmente egemone cui gli altri Stati si assoggettano volentieri. Ucraina? L’Occidente è stato troppo permissivo con Putin. Guerra nucleare? Il rischio c’era prima e c’è adesso. Foreign Affairs ha pubblicato un […]



Colloqui di pace per l’Ucraina, ma c’è chi dice “no”

Ucraina: Chi sta bloccando con ogni mezzo i colloqui di pace? E cosa c’entrano dedollarizzazione e multipolarità? I colloqui di pace per l’Ucraina intralciati sopratutto da USA e Regno Unito. Le contromosse russe rendono le sanzioni dannose per chi le applica. Il rischio concreto di crollo dell’economia occidentale  rende necessario che la guerra continui fino […]

Ucraina: colloqui di pace e crollo dell'economia occidentale - immagine decorativa


guerra in ucraina - evitabile, ma voluta

La guerra in Ucraina perseguita con ostinazione

Questa guerra in Ucraina è stata voluta. Perseguita con ostinazione. L’aggressore è Putin, ma la guerra in Ucraina è stata voluta. Perseguita con pervicace ostinazione dall’Occidente.  Questa è una guerra pianificata e perseguita dall’Occidente. Era noto che l’espansione NATO avrebbe creato dure reazioni di Mosca. È stata facile previsione dei più eminenti studiosi di relazioni […]



Guerra in Ucraina: davvero l’esito è scontato?

Invocare la pace fomentando gli animi in guerra. In Ucraina la guerra per procura. Per adesso. Strana e irrazionale la nostra posizione sulla guerra in Ucraina. Schizofrenica, a meno di  ipotizzare che si voglia davvero la 3^ guerra mondiale. Partiamo da un principio di pura logica: Più a lungo dura la guerra in Ucraina e […]

Guerra in Ucraina: bombardamento in Donbass


Laboratori biologici in Ucraina

E alla fine i laboratori biologici in Ucraina ci sono davvero. E i neocon USA sono preoccupati. Però non ci sono e se accade qualcosa è colpa dei russi. Che figuraccia dei “fact checkers”. Hanno bollato come “false” le notizie sui laboratori biologici in Ucraina finanziati dagli USA. E invece è tutto confermato ai massimi […]



Turchia attacca i Curdi: i cattivi Assad e Putin diventano buoni. E Trump?

Panico nel mainstream. Otto anni di narrazione buttata nel cestino. La Turchia attacca i Curdi. Assad e Putin diventano i buoni e Trump il traditore. Ma ha davvero tradito? Le redazioni giornalistiche nel caos. Appena la Turchia attacca i Curdi i cattivi diventano buoni e le “forze di pace” si scoprono essere per quel che […]

La Turchia attacca i Curdi. Assad e Putin diventano i buoni


migranti massoneria soros per la liberazione del nord africa maddai

Migranti-Massoneria-Soros. Una convergenza per la libertà? Maddai!

Migranti-Massoneria-Soros (George). Cosa hanno in comune queste parole? Solo i migranti, non certo l’aspirazione a liberare i popoli del Nord Africa. E interessi nascosti, ovviamente. Rifiutare un Mars® li aiuterebbe davvero. Migranti-Massoneria-Soros. Una strana convergenza che dovrebbe fare riflettere sugli scopi umanitari del nostro malinteso concetto di accoglienza. Rinunciamo alla Nutella®, piuttosto. Nel post “Immigrazione: […]



Traditori americani. Da Wikileaks un articolo di Robert D. Steele

I Russi non hanno manipolato l’elezione del Presidente degli Stati Uniti. Traditori americani. Alcuni fatti da una ex spia della CIA. Attacchi informatici durante le elezioni USA, scenari di guerra, “false flag” e traditori americani. L’analisi di Robert David Steele1. Wikileaks rilancia questo articolo di Robert D. Steele (Da me tradotto. Annotazioni mie). Una durissima accusa: «i […]

spie e traditori americani


Hacker russi: Il rapporto dei servizi segreti Usa che non convince nessuno

Hacker russi e servizi segreti USA. Il rapporto non convince nessuno. (Wikileaks) Disperato tentativo dei servizi segreti USA. Il rapporto sugli “hacker russi” che avrebbero falsato le elezioni presidenziali americane non convince nessuno. Aggiornamento sugli hacker russi: leggi anche Da Wikileaks un articolo di Robert D. Steel: I russi non hanno manipolato l’elezione del Presidente degli Stati Uniti. […]